Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Ore 19:11


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Banner A2A
L'INIZIATIVA
Teatro e Provincia uniti: il Grande porta le sue eccellenze musicali in tour sul territorio
(a.tortelli) Promuovere la diffusione della cultura musicale d'eccellenza sul territorio provinciale. E' questo l'obiettivo condiviso della nuova collaborazione tra Provincia di Brescia (con Fondazione Provincia di Brescia Eventi) e Fondazione del Teatro Grande, da cui nasce il progetto Il Grande in Provincia. Una rassegna di concerti d'opera che il Grande organizzerà da dicembre 2016 fino a febbraio 2017 in sette località del territorio, da Pisogne a Salò. I primi tre appuntamenti - tutti gratuiti - si svolgeranno alla Pieve di Erbusco (lunedì 12 dicembre, ore 20.30), al Castello di Padernello (mercoledì 14 dicembre, ore 20.30) e alla chiesa di San Rocco di Invico, frazione di Lodrino (martedì 20 dicembre, ore 20.30). A seguire, nei primi mesi del 2017, i recital lirici saranno ospi

Commenti
mer 07 dic 2016, ore 14.34
POLEMICHE
Lacquaniti (Pd): la BiblioFascioTeca di Salò è apologia di reato
A Salò aprirà la prima “BiblioFascioTeca” d’Italia. Verrà inaugurata il 21 dicembre a cura del Movimento Salodiano Indipendente (lo stesso acronimo dello scomparso MSI) e dell’associazione Catarsi per mettere in mostra cimeli e pubblicazioni del ventennio fascista: libri, giornali, riviste, opuscoli di propaganda, videocassette, gonfaloni, bandiere, busti del duce e cimeli. Alcuni annunciati come vere introvabili rarità per i cultori del genere.  "L’operazione viene presentata con orgoglio, seppur come archivio storico, - commenta l'onorevole Luigi Lacquaniti del Partito Democratico - nella località che diede il nome alla truce esperienza della Repubblica di Salò da parte di una associazione che quando si riunisce invita a salutarsi cameratescamente al

Commenti
mer 07 dic 2016, ore 12.56
SOLIDARIETA'
A Salò l'iniziativa benefica Una sciarpa per Torrita
Sabato 10 e domenica 11 dicembre il lungolago di Salò si veste di solidarietà. L'associazione benefica "Maddalina" ha organizzato una vendita di sciarpe homemade per finanziare la ricostruzione di un parco giochi a Torrita, una frazione di Amatrice. "Dall'ispirazione dell'evento creato dalle donne di Viva Vittoria - fa sapere la referente dell'associazione Eleonora Fabbri - abbiamo pensato di raccoglierei fondi necessari alla realizzazione di questo progetto attraverso un dono simbolico che scaldi e abbracci: una sciarpa di lana. L'intento è di coinvolgere chiunque a creare e donare una sciarpa. Le detenute del carcere di Verziano ci hanno dato la loro disponibilità e ne hanno realizzate più di un  centinaio, abbiamo esteso  ai centri sociali del territorio ed ai comuni ed eserc

Commenti
mer 07 dic 2016, ore 10.19
 
Renzi e il referendum costituzionale, il mio sì è critico
BRAGAGLIO di Claudio Bragaglio - Aderendo, nel gennaio 2016, al “ Comitato del Sì al Referendum”, promosso dal PD di S.Polo, mi erano ben chiare le implicazioni. Un “Sì critico”, il mio, non per dubbi, ma per motivazioni distanti da pregiudizi. Al punto da confermare il mio Sì “nonostante” gli argomenti di alcuni suoi sostenitori. Renzi e Boschi inclusi. Penso ad alcune loro improvvide posizioni. Che – anche per “moral suasion” di Napolitano e Mattarella - hanno registrato una virata quanto mai opportuna. Con l’ammissione di errori ed un cambio di direzione, per non porre a rischio l’esito referendario, prima immaginato invece come una marcia trionfale. Un “Sì critico”, accolto da opposte ed acide ironie. Per gli uni, un errore nella battaglia campale che traccia il solco al di qua ed al di là del renzismo. Per gli altri, il tentativo di bagnar le polveri delle cannonate co
 
Piazza Loggia, non fu una strage di Stato
Alfredo Bazoli di Alfredo Bazoli - Ho letto le motivazioni dell’ultima sentenza sulla strage di piazza loggia. Quella che condanna i due esponenti veneti di Ordine Nuovo imputati, Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte. E sono rimasto colpito dalla capacità che ha avuto la Corte d’assise di Milano di ricomporre il puzzle degli indizi raccolti nella lunga inchiesta in un quadro convincente, coerente, lucido. Ciò è stato possibile per le tenacia inesausta degli inquirenti, e in particolare per una serie di elementi di prova raccolti anche negli ultimissimi anni, a processo in corso, che hanno consentito di superare anche gli ultimi residui dubbi. Manca ancora il giudizio finale della Cassazione, ma questa volta ho la convinzione che le acquisizioni e la ricostruzione operata dalla corte saranno in grado di superare anche l’ultimo vaglio di legittimità. Se così sarà, finalmente non solo noi familiari ma il nostro paese avrà una


(a.tortelli) Il centrodestra in città ha bisogno di una sferzata, deve superare i personalismi, unire le forze ed esprimere un candidato sindaco entro pochi mesi. Ripartendo dall'esperienza di Adriano Paroli. A lanciare l'appello è Mario Labolani, ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Brescia, oggi responsabile del Dipartimento regionale territorio di Fratelli d'Italia. Dopo la sconfitta elettorale e una parentesi lavorativa al Pirellone, Labolani ha cambiat
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














IL CASO
Desenzano, nella notte vandali in azione all'interno della sede Pd
Nella notte tra sabato e domenica 4 dicembre, agendo protetti dal buio, ignoti hanno scavalcato la cancellata della sede del Pd di Desenzano, sono penetrati nel cortile e hanno devastato tutto il materiale depositato: manifesti stracciati, bandiere fatte a pezzi, aste e supporti spezzati, piegati e resi inutilizzabili. Non è il primo atto vandalico subito dai Democratici di Desenzano: di recente, in campagna referendaria, i manifesti del SI sono stati strappati da tutti i tabelloni elettorali della città gardesana. A quanto pare qualcuno proprio non riesce a reggere il confronto sulle idee, e pensa di poter supplire con azioni illegali e violente. “Nel ribadire la condanna più ferma e la mia solidarietà al circolo PD di Desenzano – spiega in una nota il deputato Pd Luigi Lacquaniti - sotto

Commenti 8
dom 04 dic 2016, ore 14.52
ECCELLENZE
Dal 2017 in vigore la nuova denominazione Riviera del Garda Classico
Dopo la pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale per i 60 giorni canonici, è entrata pienamente in vigore la nuova denominazione Riviera del Garda Classico, che sarà operativa dalla vendemmia del 2017: una doc che punta a superare l’attuale frazionamento della vitivinicoltura della sponda bresciana del lago di Garda, riservando tuttavia al nome Valtènesi il ruolo di “punta di diamante” della produzione.L’annuncio è stato ufficializzato dal presidente uscente Alessandro Luzzago nel corso dell’assemblea dei soci del Consorzio Valtènesi, riunita nella sede di Villa Galnica a Puegnago per il rinnovo delle cariche: il nuovo consiglio di amministrazione emerso al termine delle votazioni è composto da Giuseppe Avanzi, Francesco Averoldi, Sante Bonomo, Fabio Contato, I

Commenti
mer 30 nov 2016, ore 12.31
SCHIANTO ALL'ALBA
Frontale a Castenedolo, auto distrutte ma conducenti illesi
Sono incredibilmente illesi, se non con qualche ammaccatura, i due uomini protagonisti all'alba di un frontale a Castenedolo, sulla Sp236. Le due auto si sono scontrate intorno alle 5 della mattina per cause ancora in fase di accertamento da parte della Polstrada di Desenzano intervenuta sul posto. L'impatto è stato tale da richiedere anche l'intervento dei Vigili del Fuoco per districare le lamiere delle due auto. I conducenti sono stati condotti in Poliambulanza per accertamenti ma non sembrano aver riportato ferite. 

Commenti
mer 30 nov 2016, ore 09.33
IMMIGRAZIONE
Profughi a Desenzano, il Pd: accoglienza doverosa, no alle strumentalizzazioni
“Profughi, un tema da affrontare con serenità tra solidarietà e legalità”. E' questo il titolo della nota inviata stamane dal Pd di Desenzano per stemperare la polemica sull'arrivo di una ventina di profughi nel comune gardesano. Nel comunicato, il partito che esprime il sindaco definisce l'accoglienza “doverosa” e attacca le opposizioni bollando come “inaccettabile che a manifestare contro l’ospitalità di questi migranti ci siano rappresentanti delle Istituzioni, le stesse persone che si ergono a difensori della Costituzione, a difensori delle radici cristiane”. ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO: Durante la scorsa settimana sono arrivati a Desenzano una ventina di profughi, portando a poche decine il numero totale dei richiedenti asilo ospitate nella

Commenti 23
lun 28 nov 2016, ore 10.30
POLITICA
Desenzano, Luigina Rosa è la nuova segretaria del Pd
Sabato si è tenuto il Congresso del Circolo del Partito Democratico di Desenzano. Hanno aperto i lavori il deputato Luigi Lacquaniti, il sindaco Rosa Leso e il segretario provinciale Michele Orlando. A questi saluti è seguita una appassionata discussione sui temi dal nazionale al locale, a cui hanno partecipato oltre 50 iscritti e tesserati. Dopo il confronto si è passati alla votazione. Praticamente all’unanimità è stata eletta segretaria del Circolo Rosa Luigina, 55 anni, chirurgo oculista presso l'Ospedale di Desenzano. Iscritta per la prima volta al Partito Democratico nel 2011, nel 2012 Luigina si era candidata nella lista civica a sostegno del sindaco Rosa Leso. Luigina si è presentata nel segno del sostegno al lavoro dell’attuale amministrazione e della collegialit&

Commenti 1
dom 27 nov 2016, ore 15.06
FONDAZIONE MICHELETTI
Commercio, Davide contro Golia: ecco la sintesi degli interventi del dibattito promosso da BsNews
Davide e Golia: negozi di città e giganti della grande distribuzione, questo il titolo del dibatto che si è tenuto oggi - dalle 17.30 - nella sede della Fondazione Micheletti. A promuoverlo BsNews in collaborazione con la fondazione guidata da Aldo Rebecchi. DI SEGUITO LA SINTESI DEGLI INTERVENTI (IN ORDINE DI INTERVENTO)  ANDREA TORTELLI (DIRETTORE BSNEWS.IT) Ringrazio tutti gli ospiti: il padrone di casa Aldo Rebecchi, i due Alessandro (Belli e Benevolo) che sono opinionisti storici di BsNews e gli autorevoli interlocutori del mondo del commercio che sono qui. Da qualche settimana dirigo BsNews.it: l'obiettivo è fare un sito che diventi sempre più interlocutore della politica, dell'economia e delle forze vive del territorio, come negli anni Sessanta. ALDO REBECCHI (FONDAZIONE MICHELETTI):

Commenti 28
mer 23 nov 2016, ore 19.36
POLEMICHE
La Marshall abbandona l'Italia e mette in vendita Green Hill di Montichiari
La Marshall, "costretta a interrompere gli investimenti in Italia", mette in vendita Green Hill di Montichiari. E' la vittoria degli animalisti. COMUNICATO STAMPA ORIGINALE Marshall, multinazionale americana specializzata nella fornitura di prodotti e servizi per la ricerca ad aziende farmaceutiche e Università europee e di tutto il mondo, costretta a interrompere gli investimenti in Italia e mettere in vendita Green Hill di Montichiari (Brescia), allevamento di cani beagle destinati alla ricerca biomedica che ha dovuto sospendere l’attività a causa del recepimento restrittivo da parte dell'Italia della direttiva europea sulla sperimentazione animale.La sofferta decisione dell'azienda americana di vendere il sito italiano, infatti, è dovuta alle limitazioni che, seguendo la spinta animalista,

Commenti
mar 22 nov 2016, ore 12.33
EVENTI
Venerdì Nek al Leone di Lonato firma le copie di "Unici"
Venerdì 25 novembre anche il nome di Nek si aggiungerà alla lunga schiera di artisti, cantanti, youtubers e comici che nel 2016 sono passati dal Leone di Lonato per incontrare da vicino i propri fan. Nek sarà ospite del centro venerdì pomeriggio a partire dalle ore 17 per autografare le copie della sua ultima fatica musicale: l’album "Unici" uscito lo scorso ottobre. L’album è il tredicesimo della sua carriera ed è composto interamente da inediti. Il singolo omonimo che lo ha anticipato è uscito il 16 settembre e ha subito incontrato il favore del pubblico. L’album contiene anche “Uno di questi giorni”, il singolo uscito a maggio e stabile per tutta l’estate ai vertici delle classifiche dei brani più trasmessi in radio. “Unici&

Commenti
mar 22 nov 2016, ore 12.02
FONDAZIONE MICHELETTI
Negozi di città e giganti della grande distribuzione, il 23 il dibattito di BsNews
Il tema l'hanno lanciato due autorevoli opinionisti di questo sito: Alessandro Belli e Alessandro Benevolo su questo sito. E mercoledì 23 novembre, dalle 17.30, sarà oggetto di un dibattito alla Fondazione Micheletti organizzato in collaborazione con BsNews.it. Il titolo - Davide e Golia: negozi di città e giganti della grande distribuzione - lascia poco spazio alle interpretazioni. A meno di due mesi dall'apertura del nuovo maxicentro commerciale Ikea, che ha accolto oltre un milione di visitatori, ha riaperto il dibattito sul rapporto tra negozi di prossimità e grandi strutture commerciali. Le istituzioni, come noto, sulla questione si sono mosse su direttrici anche opposte, con una palese divergenza di interessi tra i Comuni di Brescia e Roncadelle. Mentre le associazioni dei commercianti hanno

Commenti 16
ven 04 nov 2016, ore 14.04
CULTURA
Agliardi domenica ospite dal Leone di Lonato per il firma copie del suo primo libro
Il cantautore e scrittore Niccolò Agliardi domenica 6 novembre sarà ospite al Leone Shopping Center di Lonato del Garda. Agliardi, cantautore e autore delle sigle della famosa fiction Braccialetti Rossi 3 in onda su Rai 1, alle 16.30 si esibirà in un live acustico delle sue canzoni più famose fra cui “Simili” (cantata da Laura Pausini) e “Io non ho finito”. Al termine incontrerà i fan per firmare le copie del suo romanzo d’esordio “Ti devo un ritorno” uscito il 6 ottobre scorso. Niccolò Agliardi è nato a Milano nel 1974, ha pubblicato quattro dischi di inediti (1009 giorni, Da Casa A Casa, Non Vale Tutto, Io non ho finito), scrive e collabora con grandi artisti italiani e internazionali (Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Zucchero, Elisa, Patty Pr

Commenti
gio 03 nov 2016, ore 12.23
INFORMAZIONE DI SERVIZIO
Stanotte torna l'ora solare: si dorme un'ora in più. Ecco i consigli per godersela
La differenza sarà di un'ora, ma per i bambini si tratta di una vera rivoluzione. Che, se gestita nel modo corretto, potrebbe portare dei vantaggi. Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 ottobre le lancette dell'orologio si spostano un'ora indietro per il ritorno dell'ora solare e la mattina si potrà restare tra le coperte un'ora in più. Anche se non mancherà qualche disagio, l'importante è risintonizzare l'organismo sui ritmi biologici giusti. Per i bambini che vanno a letto tardi e che la mattina faticano a svegliarsi, può essere l'occasione per guadagnare un'ora di sonno in più. L'insufficienza di ore di riposo tra i più piccoli è un problema sentito: secondo la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale in linea di massima fino a un anno di vit

Commenti
sab 29 ott 2016, ore 13.04
AMBIENTE
Depurazione del Garda, Brescia e Verona unite per raggiungere l'obiettivo
Si è svolto a Brescia, nella sala consiliare di Palazzo Broletto, un incontro tra le Regioni Lombardia e Veneto, con gli assessori Terzi e Bottacin, in presenza del deputato Maria Stella Gelmini, presidente della Comunità del Garda, del presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli e di Giovanni Peretti, presidente Associazione Temporanea di Scopo (Ats) Garda Ambiente. Con le premesse che il lago di Garda è un volano per l'economia del territorio e le sue acque dolci sono un patrimonio idrico nazionale (40%), è stata sottolineata l'urgenza di intervenire per affrontare un problema che concerne non solo le infrazioni Ue, ma che sta mettendo a rischio la salute stessa del lago. Regione Lombardia e Regione Veneto, insieme, sono pronte a richiedere un finanziamento per la riqualificazione degli impi

Commenti
sab 29 ott 2016, ore 12.44
EVENTI
Le star del web i Pantellas domenica 23 ospiti al Leone di Lonato
Domenica 23 ottobre alle ore 17 la scalinata centrale in vetro del Leone Shopping Center ospita il firma copie de iPantellas per il loro libro d’esordio “Mia madre è Satana”. Il libro è tratto dalla webserie più visualizzata di YouTube. Daniel ha un problema: sua madre. Ovunque lui vada, qualsiasi cosa pensi, per quanto cerchi di mettere distanza, sua madre c’è. E gli rende impossibile l’esistenza, trasformandola in un inferno. Il character di Mamma Satana è uno dei più riusciti nella ricca produzione web seriale de iPantellas, al secolo Jacopo Malnati e Daniel Marangiolo. In questo libro, iPantellas raccontano in forma narrativa il malsano e divertentissimo rapporto fra Daniel e la sua genitrice, inanellando una serie di gag che assomigliano alla realtà di mol

Commenti
gio 20 ott 2016, ore 11.29
POLIZIA
Desenzano, preso spacciatore 21enne italiano
Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Desenzano del Garda ha arrestato un 21enne del posto per spaccio di stupefacenti. Le indagini sono partite alcuni giorni fa, quando una volante ha controllato alcuni giovani (in gran parte minorenni) trovati in possesso di modiche quantità di marijuana. Nelle successive perlustrazioni è stato quindi preso il pusher, un italiano con diversi precedenti penali a carico sia per reati inerenti gli stupefacenti sia per reati contro il patrimonio. Il 21enne era sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliera alla Polizia Giudiziaria perché arrestato a marzo per spaccio. In suo possesso sono stati trovati droga e 500 euro. Il giovane è statocondannato a sei mesi di carcere.

Commenti
mar 18 ott 2016, ore 14.16
MUSICA
Lonato, mercoledì arriva il rapper Emis Killa con il nuovo album
A pochissimi giorni dall'uscita del suo nuovo album Terza stagione, il rapper Emis Killa sarà ospite al Leone Shopping Center di Lonato per il firma copie del disco. Il rapper arriverà a Lonato alle ore 14 di mercoledì 19 ottobre, tappa inserita in un lungo tour promozionale che ha preso il via venerdì 14 ottobre giorno di uscita del suo nuovo lavoro, e incontrerà i fan già da giorni in trepidante attesa. Il cd si preannuncia come duro e senza censure, con rime che non lasciano nulla all'immaginazione su temi scottanti come abuso di alcol, stalking, droghe leggere e sesso. Pochi giorni fa lo stesso Emis Killa ha pubblicato il primo video della nuova tracklist Quello di prima. Lunga la lista di collaborazioni note come Neffa, Maruego, Fabri Fibra, Jake La Furia, Coez, Giso e Jamil. L&rsquo

Commenti
lun 17 ott 2016, ore 10.30
SPORT
Coppa Italia, un debutto a suon di reti per l'An Brescia
Un debutto a suon di gol per l’An Brescia: a Mompiano, nel primo match ufficiale della stagione 2016-2017, la squadra di Sandro Bovo batte la Rari Nantes Savona per 16 a 7 (3-2, 2-0, 6-3, 5-2, i parziali), facendo vedere un mix di buona forma atletica e solidità per quel che riguarda la tenuta mentale. Nell’incontro valido per la seconda fase di Coppa Italia, i biancazzurri si son trovati davanti un avversario, almeno fino a metà del terzo tempo, molto grintoso, intenzionato a lottare su ogni pallone, a tratti anche un po’ spigoloso (a farne le spese. Petar Muslim segnato – in modo comunque fortuito – sullo zigomo sinistro), e con buone individualità. Per contro, l’An si è espressa senza mai perdere la calma e con ferma convinzione nei propri mezzi, riuscendo a tener

Commenti
sab 08 ott 2016, ore 11.21
TRIBUNALE
Al via i processi per le aflatossine nel latte
Al via i processi per le aflatossine nel latte. Il primo rinvio a giudizio per un allevatore bresciano è arrivato ieri, su richiesta del gup Giovanni Pagliuca nell'ambito del processo che vede coinvolto un imprenditore del basso Garda. Secondo le accuse l'uomo avrebbe venduto latte contaminato ai produttori di formaggio Grana. La contaminazione era stata causata da funghi e muffe che sviluppano aflatossine, sostante pericolose e fra le più cancerogene esistenti. L'uomo deve rispondere di adulterazione e contraffazione di sostanze alimentari, ma anche di frode in commercio.L'inizio del dibattimento, però, non avverrà prima del 21 settembre 2017. Il 10 novembre un altro allevatore, questa volta di Leno, saprà se contro di lui verrà istruito un processo per le medesime accuse. 

Commenti 1
gio 06 ott 2016, ore 10.15
CONTROLLI
Controlli anticrimine a tappeto della polizia di Stato a Desenzano
Intensa attività di prevenzione nei giorni scorsi da parte del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Desenzano del Garda. Gli uomini delle forze dell'ordine hanno infatti organizzato una serie di controlli sulle principali arterie di comunicazione e nel centro al fine di prevenire in particolare i reati predatori.Sono stati controllati 92 mezzi in 8 posti di blocco, identificate 156 persone e 15 sono state sottoposte agli arresti domiciliari. In particolare sono stati controllati 3 cittadini Moldavi, di 22, 23 e 35 anni, tutti residenti a Brescia. I tre sono stati notati in tarda sera ed in atteggiamento sospetto da un unità operativa all’interno di un parcheggio in una zona residenziale della città. Occultato sotto gli abiti del ventiduenne veniva rinvenuto un arnese atto allo scasso che verosimilmente sarebbe

Commenti
mer 05 ott 2016, ore 12.45
LA FIRMA
Valorizzazione del Castello di Sirmione, accordo tra Regione e Comune
Una doppia firma che rappresenta un importante passo in avanti per la vita turistica e culturale di Sirmione. Questa mattina – sabato 1 ottobre 2016 – il direttore del Polo museale regionale della Lombardia Stefano L’Occaso e il Sindaco di Sirmione Alessandro Mattinzoli si sono dati appuntamento proprio nel Castello scaligero sirmionese per firmare davanti alla stampa, a rappresentanti del consiglio comunale e delle associazioni di categoria il protocollo d’intesa per la realizzazione di iniziative comuni che valorizzino i due siti museali della cittadina: il Castello scaligero e le Grotte di Catullo. «Tra i dieci musei gestiti in Lombardia – dichiara il direttore del Polo museale regionale Stefano L’Occaso – il nucleo museale di Sirmione ha un peso determinante sia per i numeri che

Commenti
dom 02 ott 2016, ore 13.11
SPORT
Domenica a Lonato i campionati regionali di tiro con l'arco
Domenica 130 arcieri arriveranno nel Bresciano da tutta la Lombardia per il campionato regionale 3D (tiro alla sagoma). Un appuntamento che sarà ospitato dal Parco Vezzola, adiacente alla cava Campagnoli di via Lavagnone, nel margine orientale del Comune di Lonato del Garda. La competizione, aperta al pubblico e gratuita, inizierà alle 9.30 e continuerà fino alle 17. Da mattina a sera, dunque, il Parco Vezzola diventerà suggestiva cornice per un evento che vedrà gareggiare longbow (l’arco di legno di Robin Hood) e compound (gli ipertecnologici archi provvisti di carrucole, mirini, stabilizzazioni e sganci meccanici) sulle 24 piazzole tracciate dagli Arcieri Pro Desenzano. La gara è un appuntamento fisso del calendario Fitardo grazie al generoso supporto di Vezzola SpA che mette a di

Commenti
ven 23 set 2016, ore 17.46
CELEBRITIES
Jerry Calà torna sul lago di Garda per una serata in suo onore al Sestino
In attesa che esca il suo nuovo film "Odissea nell'ospizio" con gli amici di sempre Umberto Smaila, Franco Oppini e Nini Salerno, Jerry Calà torna sul lago di Garda per una serata in suo onore al Sestino Beach. La data è venerdì 23 settembre con cena più spettacolo a seguire. COMUNICATO STAMPA COMPLETO  Libidine, doppia libidine. Con vista lago di Garda: attore, cabarettista, scrittore, regista. Jerry Calà torna protagonista della movida gardesana con una serata tutta sua: venerdì 23 settembre al Sestino Beach di Desenzano del Garda (Via Agello 41) va in scena “A cena con Jerry Calà”, occasione unica per passare una lunga serata in compagnia del mitico Jerry. Cena dalle 21, su prenotazione: per info +39 329 2472452. A seguire, dalle 23, lo show sca

Commenti
mer 21 set 2016, ore 10.12
NERA
Scomparso da giorni, 67enne milanese trovato morto nel suo camper a Desenzano
Triste scoperta, nelle scorse ore, in un'area di sosta nelle vicinanze del parcheggio del supermercato Italmark di Desenzano. Un uomo di 67 anni, infatti, è stato trovato morto nel suo camper dai familiari, che da giorni cercavano inutilmente di mettersi in contatto con lui. Secondo i primi rilievi del medico, il 67enne, frequentatore abituale del Garda, potrebbe essere stato colto da un malore. Quando i familiari sono arrivati al suo camper era ormai troppo tardi per salvarlo.

Commenti
sab 17 set 2016, ore 08.02
SICUREZZA
Desenzano, borseggiavano i turisti al ristorante. Due rumeni presi dalla Polizia
Fine settimana intenso per il commissariato di Polizia di Desenzano guidato da Bruno Pagani. Le persone identificate sono state 129, i mezzi controllati 41 e 21 le verifiche su persone sottoposte agli arresti domiciliari. Nell'ambito dei controlli, in particolare, è stato arrestato (e poi condannato dal Tribunale a due mesi) un rumeno di 23 anni con l'accusa di aver rubato vestiti per centinaia di euro all'interno di un centro commerciale. Altri due rumeni sono stati fermati - grazie alla segnalazione di una commessa - mentre erano impegnati a borseggiare i turisti comodamente seduti ai tavoli per la cena. I due si fingevano clienti e si sedevano accanto alle vittime, per poi rubare borse e oggetti di valore. I due, di 28 e 36 anni, sono stati indagati e sottoposti da parte del Questore di Brescia a foglio di via Obbligato

Commenti 1
mar 13 set 2016, ore 14.16
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Rivolete il Bigio in piazza Vittoria?
SI
NO
NON SO

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
18:55 ORIO
07 dic - Vai alla news »
a 17.54 e 1826 - L'intelligenza bisogna possederla per poterla schiaffeggiare. Se ancora non avete capito in quale letamaio l'immigrazione c
18:28 castriota
07 dic - Vai alla news »
castrazione chimica
18:26 @NONNA
07 dic - Vai alla news »
Enciclopedia Treccani: Xenofobia (da ξέν&# 959;Ϛ, straniero, e ϕόβ&# 959;Ϛ, paura) significa paura d
18:25 fidel
07 dic - Vai alla news »
castrazione chimica
17:54 @ORIO
07 dic - Vai alla news »
Rispondere ai tuoi sbavanti neurodeliri significherebbe assestare un potente manrovescio alla propria intelligenza.
14:50 MERKEL
07 dic - Vai alla news »
la Merkel si è svegliata troppo tardi. Ma i nostri media l'hanno appena accennato sottovoce il discorso che ha fatto e piu' che condivisibil
14:50 MERKEL
07 dic - Vai alla news »
la Merkel si è svegliata troppo tardi. Ma i nostri media l'hanno appena accennato sottovoce il discorso che ha fatto e piu' che condivisibil
14:49 Sapienti del NO
07 dic - Vai alla news »
Ci dica (la Repubblica Italiana è nata qualche anno prima di Lei, Sandro Belli) come ridurre davvero Lei i costi della politica che sono ben
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...