Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



25 Settembre 2016 - Ore 00:31


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
MILANO-BRESCIA
Rolfi (Lega): Lombardia contraria ad Alta velocità in città
Il Pirellone ha approvato un Ordine del giorno al “Programma Regionale Mobilità e Trasporti in cui di fatto dice no al passaggio dell'Alta velocità a Brescia.” Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega Nord e firmatario, Fabio Rolfi. ECCO IL TESTO DEL COMUNICATO “L’approvazione di questo Ordine del Giorno – spiega Rolfi – impegna la Giunta lombarda ad attivarsi presso le sedi istituzionali opportune per salvaguardare la pianificazione infrastrutturale in essere, che prevede lo shunt dell’Alta Velocità in direzione Montichiari, evitando l’attraversamento della Città, come caldeggiato recentemente dall’AD di Ferrovie dello Stato Mazzoncini.  Se questa operazione si realizzasse causerebbe a Brescia gravi danni che la vivibili

Commenti 1
mer 21 set 2016, ore 08.30
MILANO-BRESCIA
Il consiglio regionale approva a maggioranza Piano della Mobilità e dei Trasporti
Incremento dell’offerta del servizio ferroviario regionale del 20%, del trasporto pubblico su ferro del 19% e del trasporto pubblico su gomma del 5%, con una riduzione del trasporto privato su strada del 7%. Sono gli obiettivi che si propone di raggiungere il nuovo Piano regionale della Mobilità e dei Trasporti approvato a maggioranza in Consiglio regionale con 39 voti a favore e 26 contrari (Partito Democratico che sull'argomento ha anche inviato questa nota, Movimento 5 Stelle e Patto Civico), dopo che la Commissione Territorio prima dell’estate aveva tenuto numerose audizioni con comitati di utenti e pendolari, associazioni, enti locali, gestori e società pubbliche e private. I nuovi interventi programmati dovrebbero portare a un incremento della velocità media di percorrenza sulla rete ex

Commenti
mer 21 set 2016, ore 08.24
MILANO-BRESCIA
Piano regionale di mobilità, il Pd vota no. Girelli: Brescia snobbata
Il Partito democratico ha votato No al Piano regionale mobilità e trasporti approvato nel pomeriggio di oggi in Consiglio regionale. Il consigliere regionale del Pd Gian Antonio Girelli ne spiega le motivazioni. "Il Prmt, così come pensato dalla Giunta, è un piano che non fa scelte e si limita a elencare delle questioni senza indicare strategie, priorità e risorse – dichiara -. E’ una mappatura dell’esistente e non un piano strategico con una visione del futuro di questa regione. La Giunta progetta nuove autostrade per 315 chilometri ma dimentica di puntare su interventi tecnologici e infrastrutturali sul trasporto ferroviario. Per di più leggendo il documento si ha la sensazione che si snobbi ancora una volta la Lombardia orientale e si guardi solamente allo sviluppo di

Commenti
mar 20 set 2016, ore 17.41
 
Renzi e il referendum costituzionale, il mio sì è critico
BRAGAGLIO di Claudio Bragaglio - Aderendo, nel gennaio 2016, al “ Comitato del Sì al Referendum”, promosso dal PD di S.Polo, mi erano ben chiare le implicazioni. Un “Sì critico”, il mio, non per dubbi, ma per motivazioni distanti da pregiudizi. Al punto da confermare il mio Sì “nonostante” gli argomenti di alcuni suoi sostenitori. Renzi e Boschi inclusi. Penso ad alcune loro improvvide posizioni. Che – anche per “moral suasion” di Napolitano e Mattarella - hanno registrato una virata quanto mai opportuna. Con l’ammissione di errori ed un cambio di direzione, per non porre a rischio l’esito referendario, prima immaginato invece come una marcia trionfale. Un “Sì critico”, accolto da opposte ed acide ironie. Per gli uni, un errore nella battaglia campale che traccia il solco al di qua ed al di là del renzismo. Per gli altri, il tentativo di bagnar le polveri delle cannonate co
 
Piazza Loggia, non fu una strage di Stato
Alfredo Bazoli di Alfredo Bazoli - Ho letto le motivazioni dell’ultima sentenza sulla strage di piazza loggia. Quella che condanna i due esponenti veneti di Ordine Nuovo imputati, Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte. E sono rimasto colpito dalla capacità che ha avuto la Corte d’assise di Milano di ricomporre il puzzle degli indizi raccolti nella lunga inchiesta in un quadro convincente, coerente, lucido. Ciò è stato possibile per le tenacia inesausta degli inquirenti, e in particolare per una serie di elementi di prova raccolti anche negli ultimissimi anni, a processo in corso, che hanno consentito di superare anche gli ultimi residui dubbi. Manca ancora il giudizio finale della Cassazione, ma questa volta ho la convinzione che le acquisizioni e la ricostruzione operata dalla corte saranno in grado di superare anche l’ultimo vaglio di legittimità. Se così sarà, finalmente non solo noi familiari ma il nostro paese avrà una


(a.tortelli) Il centrodestra in città ha bisogno di una sferzata, deve superare i personalismi, unire le forze ed esprimere un candidato sindaco entro pochi mesi. Ripartendo dall'esperienza di Adriano Paroli. A lanciare l'appello è Mario Labolani, ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Brescia, oggi responsabile del Dipartimento regionale territorio di Fratelli d'Italia. Dopo la sconfitta elettorale e una parentesi lavorativa al Pirellone, Labolani ha cambiat
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














LA POLEMICA
Alta velocità in città, la Lega Nord dice no
La Lega Nord dice no al passaggio dell'Alta velocità a Brescia. A ribadirlo sono stati i rappresentanti del Carroccio che hanno voluto fare un presidio simbolico nella zona di via Maggi, quella interessata dall'allargamento della rete ferroviaria. Tra i motivi del no leghista, come sottolineato dal consigliere regionale Fabio Rolfi il fatto che “decine di famiglie dovrebbero lasciare la casa, acquistata con sacrifici e mutui, e diverse attività economiche che potrebbero essere costrette a chiudere”, senza dimenticare i disagi dovuti ai “treni merci che sfrecciano per la città a 150 chilometri all’ora”. La Lega, in particolare, sottolinea il proprio sostegno al progetto dello shunt di Montichiari, che permetterebbe anche di valorizzare l'aeroporto D'Annunzio. Sulla stessa linea il c

Commenti
lun 19 set 2016, ore 11.37
DAL BROLETTO
Trasporti eccezionali, le nuove autorizzazioni (digitali) non fanno code
 La Provincia di Brescia annualmente emette circa 6000 atti, tra autorizzazioni e nulla osta al transito dei trasporti eccezionali sulle strade della Regione Lombardia. Tutta questa attività autorizzativa è svolta fino ad oggi in forma cartacea, spesso, con la necessità degli utenti di recarsi personalmente presso gli uffici provinciali. “Nell’ottica di una maggiore semplificazione richiesta dagli utenti – ha dichiarato il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli – e di una gestione in tempo reale delle istanze, la Provincia di Brescia ha stipulato un Protocollo d'Intesa con la Città metropolitana di Venezia per utilizzare ad uso gratuito il programma, da essa sviluppato su tecnologia web, denominato “TE on-line”, per la compilazione e l&rs

Commenti
gio 15 set 2016, ore 09.41
TRASPORTI
Anche Brescia Mobilità per la Settimana Europea del trasporto sostenibile
A Brescia torna la Settimana Europea della Mobilità dal 16 al 22 settembre con tante iniziative per incentivare l'utilizzo di mezzi di trasporto più sostenibili. E' coinvolto anche il Gruppo Brescia Mobilità che partecipa con una serie di appuntamenti nel corso della settimana. Ecco il comunicato stampa integrale che li evidenzia: Anche quest’anno il Gruppo Brescia Mobilità partecipa alle iniziative organizzate dal Comune di Brescia in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile promossa dalla Commissione Europea col sostegno del Ministero per l’Ambiente.Dal 16 al 22 settembre Brescia sarà animata dai una serie di iniziative dedicate alla promozione dei sistemi di trasporto alternativi al mezzo privato e agli stili di vita eco-compatibili. Non mancherà pert

Commenti
mar 13 set 2016, ore 10.26
LA POLEMICA
Rolfi e Tacconi (Lega) all'attacco: zona 30 in via Corsica, utile solo alla Coop
“Con la creazione di una ’zona 30’, e la conseguente riduzione della velocità e cancellazione di posti auto, via Corsica rischia di fare la stessa fine delle Fornaci, diventando un quartiere inattraversabile e quindi non funzionale al piccolo commercio. La zona già soffre il venir meno di tante attività commerciali, oltre alla diffusione delle attività etniche. Quartieri senza negozi rischiano di diventare anche meno attrattivi dal punto di vista residenziale.” Così Fabio Rolfi, consigliere regionale e Massimo Tacconi, consigliere comunale della Lega Nord. “Occorre salvaguardare le attività di vicinato – prosegue Rolfi – dato che queste vivono soprattutto grazie all’accessibilità e alla possibilità per i clienti di avere posti

Commenti 4
dom 11 set 2016, ore 10.44
MOBILITA'
Dal 16 al 22 torna la settimana della mobilità sostenibile: biciclette protagoniste
Il Comune di Brescia, in collaborazione con le realtà associative, istituzionali e aziendali presenti sul territorio e con il prezioso supporto del Gruppo Brescia Mobilità, organizza anche per quest’anno la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. L’appuntamento, promosso dalla Commissione Europea con l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani, si terrà dal 16 al 22 settembre prossimi e avrà come slogan “Smart Mobility. Strong Economy”. Per l’edizione 2016 il tema scelto a livello europeo è “La mobilità intelligente e sostenibile - Un investimento per l'Europa”. L'idea di fondo è quella di mettere in evidenza quanto la p

Commenti 1
sab 10 set 2016, ore 14.38
IL CASO
Treni, Frecce da Bianche a Rosse. Legambiente: un altro salasso per i pendolari
E’ in arrivo un nuovo duro colpo ai pendolari della lineaTorino-Milano-Venezia. Domenica salteranno i primi due treni, il Frecciabianca 9712 Venezia-Torino e il 9733 Torino-Venezia; la prossima coppia verrà cancellata all’inizio del mese prossimo e si tratta del Frecciabianca 9710 Venezia Torino, e il Frecciabianca 9737 Torino Venezia. Il destino dei «treni bianchi» è segnato, perché entro la primavera prossima spariranno tutti i 18 Frecciabianca in circolazione attualmente sulla tratta in questione anche in vista dell’apertura (2017) dell’Alta Velocità da Treviglio a Brescia. “Sono decine di migliaia i pendolari – attacca Dario Balotta di Legambiente - che ora si servono delle frecce Bianche in alternativa agli inaffidabili treni regionali che hanno in

Commenti
ven 09 set 2016, ore 17.19
VIABILITA'
Brescia, sabato pomeriggio riapre al traffico via Corsica
Nel pomeriggio di sabato 10 settembre via Corsica sarà completamente riaperta al traffico, così come previsto nell’accordo sottoscritto ad aprile 2016 da Comune di Brescia e Rete Ferroviaria Italiana (RFI). La riapertura avviene quindi in tempo utile per l’avvio del nuovo anno scolastico, garantendo la viabilità stradale del centro cittadino di Brescia. Nel pomeriggio di sabato 10 sarà completamente ristabilita la circolazione veicolare e la mobilità pedonale e ciclabile A partire da lunedì 12, in concomitanza con l’entrata in vigore dell’orario invernale del servizio bus, sarà inoltre ristabilito il tradizionale percorso delle linee 4, 13, 15, 17, che erano state deviate in occasione della chiusura al traffico del ponte ferroviario di via Corsica. Rete Ferr

Commenti
ven 09 set 2016, ore 09.58
BRESCIA
Copertura scale della metro, al via i lavori in città
Il 6 settembre hanno avuto inizio i lavori che porteranno all’installazione di strutture di copertura degli accessi alle stazioni della metropolitana che renderanno ancora più sicuro e confortevole l’utilizzo del servizio di trasporto pubblico. Dopo la prima fase di approfondimenti tecnici, che hanno riguardato gli aspetti geotecnici e la verifica sismica del progetto da parte degli Uffici comunali, l’impresa affidataria Kostruttiva S.c.p.a. di Marghera [Ve] ha preso possesso dell’area limitrofa alla scala di accesso della stazione Brescia Due per l’approntamento del primo cantiere. I lavori, che interesseranno in tempi successivi e cadenzati le stazioni Prealpino, Mompiano, Lamarmora, Europa, Volta, Ospedale, Cimabue, Marconi e Fs, riguarderanno in prima battuta l’esecuzione delle fonda

Commenti 4
gio 08 set 2016, ore 13.35
MOBILITA'
Autobus, i trasporti extraurbani scolastici ripartono il 12 settembre
Con una nota Sia Autotrasporti informa che “con riferimento alla data di inizio delle lezioni, stabilita dal calendario scolastico regionale (DRG n° IX/3318 del 18 aprile 2012), si rende noto che tutti i collegamenti di linea extraurbani previsti nei giorni scolastici saranno attivati a partire dal giorno di lunedì 12 settembre 2016”. “I gestori dei servizi di linea extraurbani”, continua il comunicato stampa, “non si ritengono responsabili per ogni possibile disagio o problema di trasporto, dovuti a scelte operate da singoli Istituti, come anticipare l’avvio delle lezioni in data diversa da quella indicata. Segnaliamo inoltre – conclude il comunicato - che nel primo periodo, dall’inizio del nuovo anno scolastico e per alcune settimane, gli orari dei servizi di linea, pot

Commenti 1
gio 08 set 2016, ore 11.13
INFORMAZIONE DI SERVIZIO
Trasporti, revocato lo sciopero del 12 settembre
Sciopero proclamato, sciopero subito revocato. Con una nota Brescia Mobilità comunica che lo sciopero regionale di quattro ore, indetto dalle Segreterie Regionali Lombardia di Fit-Cisl, Filt-Cgil, Uilt-Uil, è stato revocato. Lunedì 12 settembre i servizi di trasporto pubblico su gomma dell’Area Urbana Integrata di Brescia e del Comune di Desenzano del Garda e di metropolitana saranno quindi regolari. E’ possibile avere informazioni telefonando al numero unico di customer care 0303061200 o scrivendo a customercare@bresciamobilita.it, oppure attraverso i social network www.facebook.com/bresciamobilita  - https://twitter.com/bresciamobilita

Commenti
mer 07 set 2016, ore 16.57
MOBILITA'
Autobus e metro, sciopero proclamato per il 12 settembre
Le sigle sindacali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti Regionale hanno proclamato uno sciopero di 4 ore di tutto il Trasporto Pubblico Locale della Lombardia per il giorno 12 settembre 2016. La mobilitazione - si legge in una nota - “vuole rimuovere i preoccupanti silenzi della Regione Lombardia su questioni di vitale interesse per il settore. Troppe sono infatti le incertezze sulle risorse economiche previste a livello Lombardo tali da determinare, su diversi territori, la messa in discussione della continuità del servizio a partire dal mese di settembre con evidenti riflessi sia sui servizi all’utenza, a partire da studenti e pendolari, sia per i lavoratori delle diverse aziende coinvolte. A questo si aggiunga la confusione sulle norme che regolano il settore a causa dei tanti interventi già

Commenti
mar 06 set 2016, ore 10.10
INFO DI SERVIZIO
Brescia Mobilità, dal 12 settembre al via il servizio invernale
In concomitanza con l’inizio dell’Anno Scolastico 2016 / 2017, a partire da lunedì 12 settembre 2016 e fino a giovedì 8 giugno sarà in vigore l’orario invernale, sia per il servizio di metropolitana che per il servizio autobus. La metropolitana a partire da lunedì 12 settembre seguirà l’orario feriale scolastico nei giorni di scuola e l’orario feriale non scolastico durante le festività scolastiche. Ogni domenica e nei giorni festivi seguirà il consueto orario festivo. Tutti i venerdì e i sabato fino a sabato 1° ottobre 2016 e in occasione dei principali eventi della città il servizio sarà prolungato fino all’1 di notte. Tutte le linee bus dell’area urbana di Brescia e dei 14 comuni limitrofi seguiranno l’ora

Commenti
lun 29 ago 2016, ore 19.50
LA POLEMICA
Legambiente contro Trenord: in Lombardia ad agosto cancellato un treno su quattro
Complicati i collegamenti con i centri minori, difficile trovare un autobus nei festivi o un treno che colleghi le periferie della regione con il capoluogo lombardo in fascia serale, in contrasto con la stessa pubblicità di Trenord: “Ad agosto scoprite la Lombardia in treno con Discovery train”. Sono 461 su 2.200 le tratte giornaliere cancellate, in particolar modo per raggiungere i laghi di Como (-40), Verese (-36), Maggiore (-7), Iseo (-13) e le valli prealpine. A soffrire maggiormente sono le aree a domanda debole, come la bassa cremonese, bresciana e pavese, ma anche l’alto varesotto e l’alto milanese, con servizi minimi sempre più ridimensionati. “Si tratta di una scelta in decisa controtendenza rispetto alla volontà di promuovere il turismo grazie ad un servizio pubblico ef

Commenti
sab 27 ago 2016, ore 10.56
L'INIZIATIVA
Aperitivi gratuiti per i ciclisti in città, ecco le prossime date
Ripartono gli eventi dedicati al Bike Point Brescia di Largo Formentone con AperiBici, l’aperitivo gratuito dedicato agli amanti delle due ruote. Dopo il successo del primo aperitivo di giugno, svoltosi a pochi giorni dall’inaugurazione del Bike Point e durante il quale numerose persone hanno potuto visitare il nuovo punto informativo della città di Brescia interamente dedicato alle due ruote, venerdì 26 agosto alle ore 18 Brescia Mobilità ripropone l’aperitivo gratuito dedicato a chi raggiungerà Largo Formentone in bicicletta. AperiBici si propone come evento di chiusura delle vacanze estive e momento di ritrovo per tutti gli appassionati della bici durante il quale poter conoscere il Bike Point, visitare la piccola officina predisposta all’interno dei locali ed informarsi sull

Commenti
ven 26 ago 2016, ore 13.50
PAUSA
Cari lettori, BsNews.it torna il 25 agosto con tante novità
Cari lettori, BsNews.it - dopo nove anni - si prende per la prima volta qualche giorno di vacanza nel mese di agosto. Il sito e i nostri canali social non verranno dunque aggiornati con nuove notizie fino al 25 agosto (salvo eventi eccezionali), anche se rimarrà attiva la moderazione dei commenti. Per i nostri lettori più affezionati l'appuntamento con la cronaca e le opinioni di BsNews.it è tra pochi giorni, quando inizierà una nuova stagione per il sito. Stiamo lavorando anche in queste "vacanze" estive per darvi un portale sempre più chiaro, trasparente, libero e autorevole. Nelle prossime settimane vedrete i frutti del nostro lavoro. Speriamo di non deludervi. Ma una cosa possiamo promettervela: rimarremo liberi, e gratis.

Commenti 7
sab 13 ago 2016, ore 12.56
LIETO FINE
Ceto, si perdono in montagna di notte: salvati alle 4 dal Soccorso alpino
Si erano persi in montagna, erano affaticati e disorientati i due escursionisti, un ragazzo e una ragazza di Milano, soccorsi stanotte dai tecnici della V Delegazione Bresciana del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Dopo la richiesta di intervento, attivata dalla Centrale operativa di Areu verso le 22:00 di ieri sera, le squadre territoriali della Stazione di Breno, composte da nove operatori, sono riusciti a localizzarli in Val Duis, nel territorio del Comune di Ceto, in Media Valle Camonica, a 1900 metri di quota. Sono saliti con i mezzi fuoristrada fino alla Malga Duis e poi li hanno raggiunti in un'ora circa di cammino. I due giovani erano stremati ma illesi, sono quindi stati accompagnati nel luogo in cui avevano parcheggiato l'auto, in Val Paghera. L'Intervento si è concluso verso le 4:3

Commenti
ven 12 ago 2016, ore 14.45
DAL COMUNE
Lavori in corso in tangenziale Ovest: ecco tutte le modifiche alla viabilità
A causa della sostituzione delle lampade dei lampioni dell’illuminazione stradale, dalle 22 del 17 agosto alle 6 del 18 agosto, e comunque fino a termine lavori, sarà chiusa al traffico la carreggiata est della tangenziale ovest dallo svincolo sud della tangenziale sud fino allo svincolo d’immissione del rondò Eib (tunnel Eib). Dalle 9 alle 17 del 20 agosto, e comunque fino a termine lavori, saranno chiuse al transito le carreggiate est ed ovest della tangenziale ovest (tunnel Eib) nel tratto tra gli svincoli in entrata e in uscita della tangenziale sud. Dalle 22 del 22 agosto alle 6 del 23 agosto, invece, sarà chiusa al traffico la carreggiata ovest della tangenziale ovest nel tratto tra lo svincolo di uscita per via Orzinuovi e lo svincolo d’immissione del rondò Eib (tunnel Eib).

Commenti
ven 12 ago 2016, ore 13.13
NOTA UNITARIA
Tav, aeroporto e fiera, il Pd: visione unitaria tra Montichiari, Provincia e Loggia
I Circoli del Partito Democratico di Montichiari, di Ghedi e di Brescia Città, esprimono con una nota “soddisfazione per l’unità d’intenti raggiunta tra le municipalità di Brescia (espresse dall’assessore Federico Manzoni) e di Montichiari (espresse dal sindaco Fraccaro e dall’assessore Beatrice Morandi) relativamente al percorso dei Treni AV/AC che interessano i nostri Comuni, grazie anche alla proficua mediazione messa in campo dal Presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli”. “Ad onor del vero – si legge ancora - in seguito alle dichiarazioni del Ministro Delrio e dell’ad di RFI Mazzoncini, dobbiamo dire che c’è voluto ancora un po’ di tempo e una lunga opera di approfondimento del progetto di tracciato TAV tra i rappresentanti d

Commenti 6
lun 08 ago 2016, ore 18.25
MOBILITA'
Festa di Radio Onda d'urto, ecco le modifiche alla viabilità cittadina
In occasione dello svolgimento della festa di Radio Onda d’urto, dalle 00.01 di mercoledì 10 agosto alle 24 di domenica 28 agosto sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per gli autocaravan e i veicoli di massa a pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate su entrambi i lati di via Gaetano Bargnani, di via Buffalora, di via Agostino Chiappa (incluse le aree di parcheggio della stazione della metropolitana Sant’Eufemia/Buffalora), di via Magnolini e di via Serenissima. Nello stesso periodo sarà istituito il divieto permanente di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati di via Buffalora nel tratto compreso tra la proprietà Pialorsi-Stivengas e la ditta Intergrenn Spa. Dalle 00.01 di mercoledì 10 agosto alle 24 di domenica 28 agosto, sarà istituito il diviet

Commenti
lun 08 ago 2016, ore 16.41
LAGO DI GARDA
Ubriachi alla guida, tentano di scambiarsi di posto ma i vigili non ci cascano
La mossa è stata repentina, ma non è bastata a ingannare gli agenti che nelle scorse ore hanno fermato due giovani iseani in trasferta sul lago di Garda. Quando la Polizia locale di Roè Volciano li ha fermati i due ragazzi si sono lanciati l'uno addosso all'altro, scambiandosi repentinamente di posto. Ma i vigili, che avevano notato la furbata, sono andati diritti al posto del passeggero. Inizialmente i giovani hanno negato, ma poi hanno dovuto cedere. In caso avessero insistito, infatti, a uno sarebbe stata ritirata la patente, mentre l'altro sarebbe stato indagato per favoreggiamento.

Commenti 1
sab 06 ago 2016, ore 12.45
MOBILITA'
Tangenziale Ovest, lunedì e martedì limite dei 40 all'ora a causa dei lavori
Ancora disagi per gli automobilisti. Lunedì 8 agosto dalle 9 alle 17, a causa dei lavori di sostituzione degli apparecchi illuminanti, sarà infatti istituito il limite di velocità a 40 km/h e il divieto di sorpasso, per tratti non superiori a metri 50, su via Montelungo (la tangenziale Ovest in cui recentemente era stato introdotto un nuovo velox con il limite dei 70 all'ora) in direzione nord, nelle porzioni della strada interessate dagli interventi. Martedì 9 agosto dalle 9 alle 17, e comunque fino a termine lavori, il limite di velocità a 40 km/h e il divieto di sorpasso riguarderanno i punti interessati dai lavori di via Montelungo direzione Sud.

Commenti 2
ven 05 ago 2016, ore 16.27
L'INCIDENTE
Orio al Serio, aereoplano finisce fuori pista e invade la statale: nessun ferito
Ancora Orio al Serio al centro dell'attenzione per una mancata tragedia. Ma stavolta le mire dei terroristi non c'entrano. Tutta colpa del maltempo, o di un errore umano, se questa notte un pesante Boeing 747 cargo è finito fuori pista invadendo la vicina ex statale Cremasca che collega Bergamo a Codogno vicino all'allaccio con la tangenziale. Per fortuna in quel momento, complice l'ora, non stavano passando auto. In attesa delle operazioni di sgombero del mezzo, non ancora ultimate, lo scalo è tornato operativo. Ma si segnalano pesanti disagi sui voli (alcuni sono stati spostati su Malpensa) e sull'accesso all'aeroporto.

Commenti 4
ven 05 ago 2016, ore 09.41
L'ANNUNCIO
Mille Miglia, la 35esima rievocazione si terrà dal 18 al 22 maggio
Archiviata con soddisfazione l’edizione 2016 della più celebre corsa per automobili d’epoca del mondo, negli uffici di 1000 Miglia Srl, in Via Enzo Ferrari a Brescia, si sta già lavorando per il prossimo anno. Quella del 2017 sarà la trentacinquesima rievocazione della gara disputata dal 1927 al 1957, nell’anno nel quale la Freccia Rossa compirà quindi novant’anni. Il primo passo è stato quello di confermare l'appuntamento per il prossimo anno, mantenendo la tradizionale data, nella terza settimana di maggio, che valse alla Mille Miglia l’appellativo di “corsa di primavera”. Mantenendo la formula ripartita su quattro tappe in altrettante giornate, la Mille Miglia 2017 si terrà quindi da giovedì 18 a domenica 21 maggio, come sempre collocata

Commenti
mer 03 ago 2016, ore 18.30
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Come giudica il lavoro del sindaco di Brescia Emilio Del Bono?
Buono / Molto buono
Positivo
Sufficiente
Non molto positivo
Cattivo / Molto cattivo
Non so

Ha fatto tanto
Ha fatto poco
Ha fatto abbastanza

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
19:08 Noname2016
24 set - Vai alla news »
Quando gli italiani smetteranno di buttare i mozziconi per terra avverrà la rinascita
18:13 SIMONA73
24 set - Vai alla news »
...proprio quello che intendevo... Chiedi come ci si trova ad aver sempre il contratto a termine... Almeno gli statali hanno un contratto
18:08 w i centri comm
24 set - Vai alla news »
w i centri commerciali che danno lavoro... I verdi bastian contrari e' ora che la smettano di criticare: e troppo cemento e troppo inquiname
17:45 INCIVILI
24 set - Vai alla news »
I mezzi di A2A seguano il corteo per pulire Brescia dalle urine e feci che lasceranno i cani sul percorso. Cosi come quotidianamente non p
16:28 @1501
24 set - Vai alla news »
I sindaci leghisti hanno sempre perso le loro pagliacciate e lo sanno anche loro che perderanno. Ma siccome non pagano loro, ci provano. Cos
15:06 Mah...
24 set - Vai alla news »
E ci sono quelli che aspettano con calma altri pesanti ribassi prima di comprare. Così va il mercato, e lo si sa. Ma nessuno ricorda che le
15:01 a 14.41
24 set - Vai alla news »
Sai già ancor prima di iniziare che saranno condannati? Sai anche se li condanneranno per i divieti di burqa e niqab? Certo che dopo i risar
14:55 @@@sandro
24 set - Vai alla news »
Caparbieria ? Neologismo sostitutivo di caparbietà ? E poi, le direzioni che Lei descrive (proposte è un parolone perchè non ci sono nè udit
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...