Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



26 Giugno 2016 - Ore 10:05


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
NOMINE
Lombardia, Giulio Gallera è il nuovo assessore regionale al Welfare
Gallera "Vi presento il nuovo assessore al Welfare, Giulio Gallera". Lo ha detto il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, annunciando ai giornalisti, a margine di un convegno sulle riforme istituzionali, la decisione sul nuovo responsabile della Salute e delle Politiche sociali della giunta regionale. Una mossa annunciata, ma non scontata visto l'arresto del predecessore Mantovani con le accuse di corruzione e concussione aggravate. "E' una scelta condivisa da tutte le forze della maggioranza", ha aggiunto il Governatore, facendo gli auguri di buon lavoro al nuovo assessore e spiegando che le deleghe che prima gestiva Gallera, quelle sul reddito di Autonomia, tornano in capo alla presidenza. "L'assessorato che Giulio guidava, ha un compito di coordi

Commenti 4
sab 25 giu 2016, ore 09.59
 
Cosa resta del voto amministrativo
Bragaglio di Claudio Bragaglio - Nel mare mosso dei commenti c’è una boa che non va smarrita. Pur sballottati, già dal primo turno elettorale. Una boa che riguarda un possibile – nonché auspicabile - nuovo posizionamento del PD renziano nel sistema politico. Dopo l’obbiettiva crisi del “Partito della Nazione”, con questo voto. E che è già motivo di valutazione critica dello stesso segretario Renzi. Un segnale che va colto anche dalla sinistra del PD, finora divisa proprio su questo punto essenziale. Avendo ritenuto - almeno una parte di essa - che Renzi e il Pd fossero ormai oltre le colonne d’Ercole. Non che m’illuda. Applico però, con realismo, ad una certa politica quello che l’economista Adam Smith diceva del mercato. Non è dalla benevolenza del fornaio o del macellaio che ci aspettiamo il pranzo, ma dai vantaggi che essi sperano di ricavarne. Quindi si è indotti a parlar bene d
 
Siglata l'unificazione delle quattro organizzazioni artigiane
MATTINZOLI di Enrico Giorgio Mattinzoli* - Dopo anni di dibattiti, incontri, diffidenze, speranze, progetti sottoscritti e successivamente disattesi; finalmente si è arrivati ad una intesa: le quattro Organizzazioni di Categoria dell'Artigianato hanno siglato l'accordo per l'unificazione. Soddisfatti i Presidenti di Associazione Artigiani, Confartigianato, CNA e Assopadana. La firma definitiva dell'accordo avverrà sabato 16 giugno 2050 alla presenza del Presidente del Consiglio che atterrerà alle 09,30 all'Aereoporto G. D'annunzio da poco in piena attività. La giornata per il Presidente del Consiglio è prevista densa di impegni, dopo l'intervento con le Organizzazioni Artigiane presso la Sala Conferenze dello Stadio di Brescia in località Parco delle Cave da poco terminato, il capo del Governo taglierà il nastro del Salone della Ricerca e della Tecnologia presso la Fiera di Brescia rinata dopo anni di inattività, per poi recarsi alla ex C


Lonati raddoppia e mette fieno in cascina. Il 2016 è partito nel migliore dei modi per l'azienda di San Polo che è leader mondiale nella produzione di macchine per calze: una nuova commessa dall'Uzbekistan che segue quella della scorsa estate e porta il totale a 20 milioni di euro. A firmare il gruppo tessile Uztex di Tashkent, che ha ordinato altre 512 macchine per calze di ultima tecnologia. Da Lonati gli uzbeki ne avevano già acquistate 550 (già consegnate), ma l'
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














IN VETRINA
Moschee, Bordonali all’attacco: pronti a un referendum per chiuderle
BORDONALI “Quando il sindaco di Brescia e i suoi impalpabili assessori si muovono fanno solo danni. Bisognerebbe spiegare alla giunta bresciana che le moschee in città vanno chiuse, visto che ce ne sono già almeno sette, e non aperte, tra l’altro con fondi di dubbia provenienza. La Lega Nord è pronta a dare battaglia se il sindaco non far à marcia indietro”. Queste le parole di Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia in merito alla visita del fratello di un emiro del Qatar, giunto a Brescia per verificare possibili finanziamenti per l’edificazione di luoghi di culto. “Del Bono abbia il coraggio di dire in quale zona della città vuole costruire la moschea e noi saremo pronti a raccogliere le firme per un referendum consultivo dei residenti, come previsto dalla legge regionale sui luoghi di culto” prosegue l'assessore regionale. “Gli islamici devono scegliere un referente unico e credibile e siglare un accordo con lo Stato italiano, visto che è l'unica comunità religiosa a non averlo ancora fatto. L’accordo deve riconoscere la p

PROCESSO
Truffa, il pm chiede cinque anni per l'ex sindaco di Adro Lancini
Lancini Il pubblico ministro Silvia Bonardi – secondo quanto riportato dal quotidiano Il Giorno - ha chiesto la condanna a cinque anni per l'ex sindaco di Adro Oscar Lancini, accusato di truffa e turbata libertà degli incanti perché “avrebbe truccato appalti in favore di imprenditori amici per realizzare un'area feste ad Adro”. L’avvocato di Lancini, che non era presente in aula, ha chiesto l'assoluzione per non aver commesso il fatto. Nel 2013 per questa vicenda Lancini venne arrestato e finì ai domiciliari. 21 gli imputati, tr
Commenti 7
ven 24 giu 2016, ore 16.13
IL CASO
Il rettore Pecorelli a processo: l'accusa della Procura è truffa
Pecorelli Inizierà il 14 ottobre – secondo quanto riportato dal Corsera - il processo a carico del rettore uscente dell'Università di Brescia con l'accusa di truffa. Secondo i pm, infatti, Pecorelli avrebbe ricevuto tre anni di retribuzione aggiuntiva senza averne diritto (nel mirino in particolare l’indennità incassata per il 2012, 2013 e 2014 in qualità di direttore dell'Unità operativa di Ginecologia e Ostetricia al Civile, funzioni che però non avrebbe svolto), mentre per la difesa l'accusa è totalmente infondata perché la
Commenti 1
sab 25 giu 2016, ore 11.41
IN VETRINA
Grandi Riso, un bilancio 2015 oltre ogni attesa
GRANDI RISO Le promesse sono state tutte mantenute. E, in barba alla crisi,  Grandi Riso ha chiuso i conti del 2015 in maniera più che soddisfacente, con un aumento dei fatturati del 18 per cento: quasi due milioni in più di quanto previsto e quattro in più del 2014.  E' questo, in estrema sintesi, il bilancio della società con sede a Codigoro (Ferrara), specializzata nella produzione e commercializzazione di riso italiano. Numeri che consolidano l'importanza dell'azienda nel mercato italiano (Grandi Riso è oggi il quarto produttore nazionale) e all’interno del gruppo imprenditoriale Gabeca (Calcinato, Bs). Da anni, infatti, il gruppo guidato da Daniela Grandi e Fabrizio Scuri sta puntando con decisione sul settore agroalimentare, e in particolare sul riso. Il risultato è per Grandi Riso una crescita costante dei fatturati nell'ultimo quadriennio: 11.987.000 nel 2012, 12.044.000 euro nel 2013, 15.758.000 euro nel 2014, 20.094.467 nel 2015. L'ultima riga dello scorso anno indica 26mila euro di utile, al netto delle tasse e delle svalutazioni di crediti. “Questi risultati”, sottolinea il presidente di Grandi Riso Aless
MILANO-BRESCIA
Incubatoio ittico di Clusane, si apre il 15 luglio
Pesci "Un investimento sul futuro del lago, sulla professione di pescatore e la distintivita' di un territorio la cui tipicita' poggia anche sul valore aggiunto di una grande tradizione gastronomica". Ha definito cosi' l'incubatoio ittico l'assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia Gianni Fava, visitando questa mattina il cantiere, ormai completato, della struttura per la riproduzione dei pesci di Clusane d'Iseo (Brescia). Al sopralluogo erano presenti i consiglieri regionali Alberto Cavalli, Alessandro Sala e Fabio Rolfi, e il sindaco di Iseo, Riccardo Venchiarutti. GARANT
Commenti
ven 24 giu 2016, ore 15.52
UTILITY
Cogeme, pronto un nuovo ribaltone ai vertici?
Lgh Continua la guerra politica attorno ad Lgh. Voci sempre più frequenti parlano di un possibile, ennesimo, ribaltone ai vertici di Cogeme dopo l’ultimo passaggio amministrativo. Una mossa che il sindaco di Rovato Tiziano Belotti non aveva mancato di “minacciare” dopo il presunto tradimento del presidente in carica Mondini. I sindaci di Rovato, Cazzago, Pontoglio, Trenzano, Torbole, Comezzano, Maclodio, Castelcovati, Coccaglio, Cortefranca e Castelmella hanno infatti chiesto la convocazione dell’assemblea dei soci Cogeme: resta da capire se al dunque a
Commenti 1
ven 24 giu 2016, ore 11.03
SULZANO
Floating Piers, fine settimana a rischio a causa del maltempo
Floating Piers Disagi… Disagi… E ancora disagi. Come se non bastassero le code infinite, lo sciopero dei treni, le fermate soppresse, la chiusura notturna sul ponte di Christo torna lo spettro del maltempo, che potrebbe portare anche alla chiusura nel fine settimana: proprio il momento di maggiore afflusso. Ad annunciarlo in una nota è la cabina di regia di The Floating Piers: “Nella giornata di domani, sabato 25, si prevede una situazione meteo con probabilità di temporali anche forti in aumento durante la giornata. Conseguentemente, come già ripetutamente a
Commenti
ven 24 giu 2016, ore 15.48
PARTITI
Domani la Lega bresciana a congresso. L'uscente Formentini unico candidato
Paolo Formentini Domani, sabato 25 giugnosi terrà a Brescia presso l’auditorium Balestrieri il Congresso provinciale della Lega Nord. I lavori inizieranno alle ore 10 e termineranno nel tardo pomeriggio. Unico candidato alla Segreteria provinciale è il segretario uscente Paolo Formentini. Si rinnoverà inoltre il consiglio direttivo con l’elezione di n. 7 membri per il direttivo provinciale. Le operazione di voto inizieranno alle ore 11 e dalle ore 16 dovrebbe terminare lo scrutinio.
Commenti 12
ven 24 giu 2016, ore 11.41
DAL BROLETTO
Mottinelli: la Valcamonica esca dall’Ats di Montagna
Mottinelli Il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, interviene in merito alla riforma sanitaria e alla situazione della Valle Camonica, dopo la deposizione di una mozione da portare in Conferenza dei Sindaci ASST, dove si chiede l’autonomia della stessa ASST, con il suo passaggio direttamente sotto l’Assessorato alla Sanità di Regione Lombardia, stralciandola dunque dall’ATS della montagna. “Ricordo che con Legge Regionale n. 15 del 10.8.1998, a seguito di una petizione popolare sottoscritta da migliaia di cittadini, di cui, in qualità
Commenti 1
ven 24 giu 2016, ore 14.51
INFO DI SERVIZIO
Sciopero dei treni, ferma una corsa su dieci, si salva solo Floating Piers
Stazione Sulla linea Brescia Iseo Edolo non si registrano adesioni allo sciopero nazionale proclamato per oggi. Il personale di Trenord sta continuando ad esprimere il massimo impegno, dimostrando un grande "attaccamento alla maglia", dinanzi all'eccezionalità di questi giorni che vedono decine di migliaia di Clienti scegliere il treno per recarsi a The Floating Piers. Sul resto del sistema ferroviario lombardo, ad ora, circola il 90% dei treni. Altre info su trenord.it.
Commenti
ven 24 giu 2016, ore 12.58
IL CASO
Ripetute violenze su un 12enne, arrestato un sacerdote di Darfo
Violenza L'accusa è pesantissima: abusi sessuali su minore. Per questo è stato arrestato dai Carabinieri don Angelo Blanchetti, parroco di Corna di Darfo (Val Camonica), che secondo gli investigatori avrebbe fatto violenza a un ragazzino straniero di 12 anni che seguiva personalmente per il battesimo. Il 55enne si trova ora agli arresti domiciliari. Gli abusi sarebbero proseguiti per ben due anni: a spingere il ragazzino a denunciare sarebbe stato un sacerdote di Milano a cui si era confidato. Don Angelo è stato sospeso da ogni ufficio ed è stato nominato un amminis
Commenti 47
mar 14 giu 2016, ore 19.05
DEA BENDATA
Paitone, vince un milione di euro e lo intesta alla moglie "per sicurezza"
Eurojackpot Un milione di euro, tanto ha vinto nei giorni scorsi un cittadino bresciano che lo scorso 13 maggio ha centrato il colpo vincente dell’Eurokackpot con una giocata fatta all’Altro Bar di Paitone. Un’assicurazione sulla vita, che il fortunato vincitore – soprannominato “Il frate” - ha deciso di mettere in cassaforte. Non in banca o in qualche investimento vincolato, ma sul conto della moglie. “Intesto tutto a mia moglie, è stata capace di costruire una famiglia fantastica, saprà gestire il milione nel migliore dei modi”, ha c
Commenti 1
ven 24 giu 2016, ore 10.51
L'APPUNTAMENTO
Pmi a lezione sul ritorno degli investimenti grazie all'Università e a Banca Santa Giulia
La sala “Nuove metodologie per valutare il ritorno degli investimenti / Analisi e strumenti a supporto di scelte strategiche”, di questo si è discusso oggi - dalle 18 - alla facoltà di Economia di via San Faustino. Un appuntamento promosso da Banca Santa Giulia e dall’Università di Brescia (in particolare dall’Osservatorio sulla crisi e sui processi di risanamento delle imprese del Dipartimento Economia e Management) nell’ambito del ciclo di incontri Spazio controller, finalizzati a favorire lo scambio di esperienze tra le Pmi e a diffonder
Commenti
gio 23 giu 2016, ore 19.18
BRESCIA
Sabato 25 c'è la notte bianca al Villaggio Sereno, ecco le modifiche alla viabilità
Mobilità Sabato 25 giugno, dalle 18.30 alle 24, “Quartieri in Festa – Il Tour del Sorriso” farà tappa al Villaggio Sereno, in via Quinta e traversa Dodicesima (tra via Quinta e via Settima). Nell’occasione saranno promossi spettacoli di animazione con karaoke, balli di gruppo, musica dal vivo, mini luna park, mercatinI degli hobbisti, stand gastronomici e altre iniziative. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Viaggiare nel Tempo. Nell’occasione sarà modificata la viabilità della zona interessata dalla manifestazione.
Commenti
gio 23 giu 2016, ore 17.01
DAL BROLETTO
Cimbergo, la Provincia sistema le strade
MOTTINELLI La Provincia di Brescia, nell'ambito delle proprie competenze istituzionali, ha proseguito l'attività di individuazione dei tratti di strade poste in territorio montano che presentano maggiori necessità di intervento, con l'obiettivo di migliorare la sicurezza nei suoi molteplici aspetti. A tal proposito è stato approvato lo Schema di Accordo di Programma fra la Provincia di Brescia e il Comune di Cimbergo per la riqualificazione della carreggiata stradale alla progr.va km. 7+000 (tornante) km 7+800 (rett.) in Comune di Cimbergo sulla SP 88 “Ceto – Cim
Commenti 5
gio 23 giu 2016, ore 16.43
ECONOMIA
Collaborazione imprese-università, ecco le proposte di Bonomettiì
Bonometti Con una nota il presidente di Aib Marco Bonometti avanza alcune proposte per rafforzare la collaborazione tra imprese e mondo universitario bresciano.DI SEGUITO LA NOTA IN FORMA INTEGRALE La presenza dell’Università degli Studi, a fianco della già esistente Università Cattolica, ha per Brescia un’importanza essenziale per lo sviluppo economico e sociale della nostra Comunità ed è una risorsa indispensabile anche per il mantenimento dei primati che la nostra provincia vanta in Italia ed in Europa nei diversi comparti manifatturieri
Commenti
gio 23 giu 2016, ore 12.04
A4
Sgominata banda di finti poliziotti rapinava i turisti nelle piazzole autostradali
Polizia Fermavano le auto nei piazzali spacciandosi per Poliziotti e poi le rapinavano. Sono stati presi ieria mattina a Rovato i componenti di una banda di malviventi che negli ultimi sei mesi hanno messo a segno decine di rapine per un bottino complessivo di oltre un milione di euro. I nove componenti viaggiavano su auto simili a volanti della polizia, raggiungevano le vittime nelle aree di servizio lungo la A4 Brescia-Padova e fermavano i malcapitati chiedendo di consegnare documenti, chiavi del veicolo e denaro. Per poi allontanarsi con la scusa di presunte verifiche. I rapinat
Commenti 5
gio 23 giu 2016, ore 11.46
FORTUNA
Rovato, 40enne vince 240mila euro con un gratta e vinci
Turista Ha speso 2 euro e ne ha portati a casa ben 240mila. E' quanto successo - secondo quanto riferito da un sito di informazione su Rovato - a un 40enne rovatese che ha acquistato un Gratta e vinci della serie Turista per 10 anni nella sala Leon Gaming di via Poffe. Il tagliando vincente vale subito 50mila euro in contanti, poi 20mila euro l’anno per dieci anni e al termine una liquidazione di 10mila euro.Il fortunato vincitore ha comprato il biglietto venerdì alle 14, grattandolo davanti alla cassiera. “Ho visto che si è come bloccato: è rimasto pe
Commenti 1
gio 23 giu 2016, ore 10.41
POLIZIA LOCALE
Palazzolo, due giovani italiani fermati a bordo di un'auto rubata
Polizia Locale Nell'ambito dell’attività di controllo del territorio, nel pomeriggio del 21 giugno, la Polizia Locale di Palazzolo sull’Oglio ha intercettato e fermato un'auto rubata che percorreva Viale Europa in direzione Bergamo, con a bordo due persone. Tutto è iniziato nella stessa mattinata, quando il sistema di videosorveglianza ha segnalato l’auto in transito verso Brescia con un primo alert automatico. La pattuglia di servizio, ricevuto il secondo alert dal sistema di videosorveglianza installato l'anno scorso, in grado in tempo reale di intercettar veicoli s
Commenti 4
gio 23 giu 2016, ore 10.12
ECONOMIA
BresciaPiù, ecco i 18 progetti finanziati
Si è svolta ieri mattina in Prefettura la conferenza stampa con gli aggiornamenti sullo stato di avanzamento di Bresciapiù, il progetto di sistema con il quale numerosi attori del panorama istituzionale, associativo, economico, culturale, imprenditoriale bresciano intendono progettare uno sviluppo del territorio innovativo, strategico e condiviso.Hanno partecipato alla conferenza stampa, svoltasi al termine della riunione del Comitato di Indirizzo e Garanzia che ha nominato il Prefetto Valerio Valenti suo Presidente:-  Il Prefetto di Brescia, Valerio Valenti-  I
Commenti
gio 23 giu 2016, ore 09.38
SEBINO
Ponte di Christo, continuano i disagi. Ora scatta anche la chiusura notturna
Ponte Christo Continuano le sorprese e i disagi per chi vuole visitare il cosiddetto Ponte di Christo. L'ultima novità è la decisione della prefettura di chiudere la passerella dalle 24 alle 7 di mattina, tutte le notti, per motivi di sicurezza. La struttura messa in posta dall'artista bulgaro, infatti, avrebbe bisogno di continua manutenzione per reggere l'urto delle decine di migliaia di persone che ogni giorno la stanno percorrendo. Nel frattempo, chi vuole arrivare a Sulzano in treno deve fare i conti con continue code e soppressioni di fermata per sovraccarico dei treni. Anche su
Commenti 2
gio 23 giu 2016, ore 09.26
NOMINE
Il bresciano Paolo Bolpagni presidente della Fondazione Ragghianti di Lucca
Bolpagni È il bresciano Paolo Bolpagni il nuovo direttore della Fondazione Centro studi sull'Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti di Lucca. Lo ha reso noto il presidente della Fondazione Giorgio Tori con queste parole: “Sono molto lieto della scelta del Consiglio di amministrazione, che ha ritenuto valide e significative le esperienze professionali e la preparazione tecnica di Paolo Bolpagni, affidando la direzione della Fondazione ad un professionista giovane, dinamico e molto aperto nei confronti del mondo contemporaneo della cultura e degli interessi della Città e del
Commenti 1
mer 22 giu 2016, ore 10.10
LA POLEMICA
Castelletti: i giovani di Fi a Bergen Belsen? Sì, ma in gita educativa
Castelletti “Come ho mandato mia figlia di 17 anni in gita educativa con il treno della Memoria nei campi di concentramento allo stesso modo ci manderei quei quattro ragazzini che hanno sventolato lo striscione”, con queste parole il vicesindaco Laura Castelletti ha risposto alle polemiche, anche nazionali, per il suo Mi piace al post su Facebook in cui un commentatore (dipendente comunale) invitava a spedire i manifestanti di Fratelli d'Italia in campo di concentramento a Bergen Belsen. Il vicesindaco ha spiegato che il suo like è stato strumentalizzato. “Chi
Commenti 39
mer 22 giu 2016, ore 09.47
ATENEO
Università, per il rettore sarà ballottaggio tra Regasto e Tira
università Un primo verdetto c'è. Saranno il direttore del dipartimento di Giurisprudenza Saverio Regasto (con 176,5 voti) e Maurizio Tira, presidente del Corso in Ingegneria Civile e per l’Ambiente (161,9 voti), a sfidarsi al ballottaggio del 30 giugno per diventare dell’Università Statale. Fuori dai giochi, dunque, finisce il prorettore Claudio Teodori, che pure aveva provato a rientrare in corsa forte del consenso di altri tre ex contendenti e che al secondo round si è fermato a 104,5 voti. Gian Paolo Beretta, che aveva invitato a non votarlo e a convogliare
Commenti
mer 22 giu 2016, ore 07.43
BASKET
Leonessa ko contro Bologna anche in Gara 4: ora c'è la finalissima
Basket Il campionato italiano di Serie A2 2015/2016 si deciderà, come l'anno scorso, in Gara 5. La Centrale del Latte-Amica Natura Brescia, infatti, non riesce a chiudere i conti nemmeno in Gara 4 contro la Eternedile Bologna, venendo sconfitta 94-70. Match sulla falsariga di Gara 3 al PalaDozza, con Bologna subito avanti: stavolta, però, la Leonessa non risponde all'allungo dei padroni di casa, perdendo ritmo e fiducia in attacco e consentendo a Montano, Raucci e Italiano di firmare il parziale da 31-24 del secondo quarto. Nella ripresa, poi, la Fortitudo scappa anche oltre i
Commenti 1
mer 22 giu 2016, ore 06.19
DAL PIRELLONE
Sanità, Rolfi: con questa riforma un altro passo in avanti
ROLFI “Uno step fondamentale verso il completamento della Riforma del sistema sanitario; abbiamo innovato alcuni aspetti che riguardano i settori vivi della sanità lombarda.” Questo il commento del Presidente della Commissione Sanità del Pirellone, Fabio Rolfi, durante il dibattito in Aula circa la legge su “Evoluzione del sistema socio-sanitario lombardo” approvata oggi dal Consiglio regionale. “Fra i punti caratterizzanti su cui vorrei porre l’accento – spiega Rolfi – c’è quello della salute mentale. Sono state fat
Commenti 2
mar 21 giu 2016, ore 18.58
SEBINO
Floating Piers, disagi già da oggi per la manutenzione del Ponte
PONTE Nottate chiuse, improvvisi blocchi sui treni, code di ore. Continuano i disagi per chi vuole visitare the Floating Piers sul Sebino. Già al quarto giorno di attività, infatti, la passerella chiuderà per consentire alcuni lavori di manutenzione all'altezza dell'attracco con l'isola di San Paolo. I disagi sono iniziati alle 15 (in questo momento è sconsigliato mettersi in viaggi), ma dalle 21 si chiuderà completamente per poi riaprire alle 7 di mattina, meteo permettendo. Nella sola giornata di lunedì le presenze sulla passerella sarebbero state
Commenti 1
mar 21 giu 2016, ore 16.21
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Quale di questi Comuni bresciani a vocazione turistica non hai mai visitato?
Sirmione
Desenzano
Salò
Limone
Tremosine
Ponte di legno
Montecampione
Darfo
Monte Isola
Iseo

Chi vorresti come nuovo rettore dell'ateneo bresciano?
Gian Paolo Beretta (Ingegneria)
Rodolfo Faglia (Ingegneria)
Riccardo Leonardi (Ingegneria)
Maurizio Memo (Medicina)
Alessandro Padovani (Medicina)
Saverio Regasto (Giurisprudenza)
Emilio Sardini (Ingegneria)
Claudio Teodori (Economia)
Maurizio Tira (Ingegneria Civile)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
09:47 ASSURDO
26 giu - Vai alla news »
Mi spieghi allora perchè l'Europa ha scritto il bellissimo trattato di Schengen che prevede il rigido controllo dei confini esterni? E ha is
09:23 ORIASSURDO
26 giu - Vai alla news »
Poveri illusi. I flussi migratori non si potranno mai fermare. Nessun muro fermera' mai la fuga dalla fame, dalla miseria e dalla guerra. In
08:04 ORIO
26 giu - Vai alla news »
Ci siamo sorbiti per mesi, anzi per anni, l'incursione smodata della propaganda buonista strappalacrime pro-immigrati sui giornali, in TV,
07:34 ASSURDO
26 giu - Vai alla news »
Ce l'ha spiegato la Corte Costituzionale nella sentenza 348/2007 in cosa consiste la nostra sovranità stabilendo che i trattati comunitari e
07:12 ???
26 giu - Vai alla news »
Ma non si vergognano politici, opinionisti e sociologi a parlare di Brexit senza evidenziare che uno dei problemi è stata l'immigrazione? Pr
02:19 carren ben
26 giu - Vai alla news »
Hai bisogno di un prestito? Sei un uomo d'affari o una donna e hai bisogno di un prestito per incrementare il vostro business ?? Avete bisog
00:35 Claudio Bragaglio
26 giu - Vai alla news »
La posizione assunta dal presidente Mottinelli per una Agenzia sanitaria (ATS) della Val Camonica separata dalla Valtellina è convincente d
00:26 Lancinante
26 giu - Vai alla news »
Da ripristinare: fustigazione pubblica ed esposizione alla gogna come nel Medioevo.
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Regione Lombardia - Banche dati
- Regione Lombardia - Istituzione
- Calcio Bresciano
- Lo shop dell'Albero della vita
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





CRONACA
NERA
POLITICA
SOCIETA'
ECONOMIA
MOBILITA'
AMBIENTE
CULTURA
SPORT
CURIOSE
INTERVISTE
INCHIESTE
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...